Baia delle Sirene

    Se passate da Bergeggi, costeggiando la riviera di ponente alla ricerca di una giornata di mare immersi nella natura e nell’acqua cristallina, allora non potete perdervi una tappa alla Baia delle Sirene.

    Questa piccola spiaggetta libera si trova lontano dalle affollate spiagge private nei dintorni e rimane nascosta come una perla tra le rocce bianche della scogliera prima del curvone di Torre del Mare, sulla strada che porta a Spotorno.

    La sua posizione un pò riservata la rende molto ambita nella stagione estiva, ma, arrivando presto la mattina, è probabile che troverete posto vicino alla riva e vi sembrerà di essere in un vero paradiso incontaminato.

    Quasi 300 scalini separano la baia dalla strada statale e questo, oltre al fatto che il parcheggio in zona scarseggia, fa si che non sia mai troppo affollata.

    Non riuscirete a resistere all’acqua trasparente e per questo vi consigliamo di attrezzarvi con maschera e boccaglio per fare qualche immersione e ammirare il fondale circostante alla ricerca di qualche tesoro sommerso!

    Come arrivare alla Baia delle Sirene

    Uscire allo svincolo autostradale della A10 di Savona o Spotorno e proseguire verso Bergeggi tramite la statale n.1 Aurelia.

    Vota e scrivi una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *