Castello Mackenzie

    Se siete passati sulle alture del quartiere di Castelletto, sicuramente vi sarà capitato di ammirare il Castello Mackenzie, uno dei castelli più particolari e affascinanti di Genova.

    Costruito per mano dell’architetto fiorentino Gino Coppedè tra il 1893 ed il 1905, rappresenta, insieme al Castello d’Albertis, una testimonianza del gusto in uso a fine Ottocento, con richiami allo stile medievale, gotico e al manierismo.

    Dimora della famiglia Mackenzie per 27 anni, e dopo un lungo periodo in disuso passando di mano in mano fra diversi proprietari, oggi è sede della Casa d’aste Cambi che lo ha adibito a polo museale privato e sede di esposizioni temporanee.

    È possibile visitare il castello dal lunedì al venerdì alle ore 9, 10.30 e 12. 

    Vota e scrivi una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *